Casa Vicens

Situata nel quartiere di Gràcia, una volta località indipendente da Barcellona dove molte personalità illustri dell’epoca possedevano una seconda residenza doveallontanarsi dal tran tran quotidiano, la Casa Vicens è un edificio piuttosto sconosciuto sia dai turisti che visitano la città che dagli abitanti stessi e dal 2005 è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Si tratta di uno dei più importanti edifici modernisti di Barcellona e il suo committente, Manuel Vicens i Montaner, un importante broker del tempo, ne commissionò la costruzione all’allora giovane e relativamente sconosciuto architetto Antoni Gaudí.

In evidenza

Chiaro valore aggiunto della Casa Vicens è il fatto che si tratta della prima opera di notevole importanza di Antoni Gaudí progettata qualche anno dopo la laurea in architettura e che lo aiutò a ottenere la necessaria esperienza che, con il passare degli anni, gli avrebbe permesso di intraprendere grandi progetti successivi come la costruzione della Casa Batlló, Casa Milà e la Sagrada Familia, tra i molti altri.

Visitare la Casa Vicens

visita Casa Vicens

Biglietti Casa Vicens

Acquista

senza fare la coda

Tiqets

Orari e prezzi dei biglietti 2019

Prezzi
Biglietto intero: 16€.
Ridotto (1): 14€ giovani tra i 7 e i 18 anni e studenti fino a 25 anni di età.
Ridotto (2): 14€ persone maggiori di 65 anni.
Ridotto (3): 14€ persone con disabilità.
Ingresso libero: bambini minori di 7 anni.
Orari
15 Ottobre 2018 – 31 Marzo 2019: Lunedì dalle 10:00 alle 15:00. Da martedì a domenica dalle 10:00 alle 19:00.

1 Aprile 2019 – 30 Settembre 2019: Dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:00.

Chiuso: 1 e 6 gennaio e 25 dicembre.

La facciata

Dando una rapida occhiata alla facciata richiamano subito l’attenzione alcuni aspetti comuni alle opere di Gaudí, come l’uso di colori vivaci, il ferro battuto e l’estrema cura e attenzione per ogni dettaglio, tuttavia è possibile anche notare una chiara differenza rispetto alle successive opere del grande architetto cioè l’utilizzo quasi esclusivo, delle linee rette invece che delle linee curve.

facciata Casa Vicens

Suggerimento

Vi suggeriamo finché è possibile di visitare il palazzo in un giorno di sole poiché l’uso della ceramica dai colori brillanti unita alla grande quantità di piastrelle presenti permette di godersi lo spettacolo dato dalla luce del sole che si riflette sulla facciata.

Soffermandoci un pò di più potremo osservare certe connotazioni che ci ricordano forme giapponesi e indiane, il tutto in armonia con il design complessivo del palazzo in cui Gaudí già utilizza una delle sue più grandi risorse, il riferimento a forme già presenti in natura.


Vi raccontiamo un aneddoto: il fantastico cancello che circonda l’edificio non fu progettato da Antoni Gaudí ma dal suo autore, Llorenç Matamala, un noto scultore catalano della fine del XIX e all’inizio del XX secolo.

Galleria fotografica

Mappa


Mappa più grande

Indirizzo

c/ (via) Carolines 24, Barcellona.

Orari di visita

Informazioni in alto.

Prezzo d’ingresso

I prezzi si possono consultare sopra.

Come arrivare

Metro: Fontana (linea 3).

Bus: líneas 22, 24, 27, 32, 114, V15 e V17.

A piedi: il palazzo si può raggiungere a piedi se vi trovate nel quartiere di Gràcia.

Luoghi di interesse nelle vicinanze

Plaça del Diamant
Passeig de Gràcia
Parco Güell
Gaudí Experiència
Casa Comalat

  • 55
    Shares
TripUniq IT