Ou com Balla
Favoritos

Ogni anno il giorno del Corpus Domini a Barcellona e in diversi paesi della Catalogna si celebra una tradizione curiosa: “l’Ou com Balla”, in italiano “l’uovo che balla”, che consiste nel far ballare letteralmente un uovo sull’acqua che sgorga dalle fontane situate nei chiostri delle chiese e in alcuni giardini e cortili degli edifici pubblici. Per questa occasione, inoltre, le fontane che “ospitano” l’evento vengono decorate con fiori e frutta di stagione.

Origine e storia della tradizione

Poco si sa circa l’origine della tradizione dell’ ou com balla. La prima teoria narra che l’uovo rappresenta l’Eucarestia durante il Corpus mentre la seconda teoria sostiene che rappresenti la fecondità e il nascere di una nuova vita. La teoria più accettata lega la sua origine alla Cattedrale di Barcellona, tra il XV e il XVII secolo a seconda delle fonti consultate, al 1637.

Ou Com Balla Museo Frederic Marès

Dopo aver “ballato” nel chiostro della Cattedrale, l’Ou com Balla iniziò a realizzarsi anche nella vicina Casa de l’Ardiaca (Casa dell’Arcidiacono) e dalla fine del XX secolo si ripropose l’iniziativa anche in altri luoghi di Barcellona e nel resto della Catalogna.


MA COME PUÒ ESSERE POSSIBILE?
Prima di posizionare l’uovo sul getto della fontana esso viene svuotato e poi ne viene sigillato il foro creato apposta con la cera. L’uovo viene poi collocato sul getto d’acqua e inizia a girare e girare, dando l’impressione che stia ballando e proprio per questo viene chiamato l’Ou com Balla (l’uovo che balla o l’uovo come balla).

Dove e quando viene celebrato?

Come accennato in precedenza questa tradizione viene celebrata il giorno del Corpus Domini, che si tiene precisamente 60 giorni dopo la Domenica di Resurrezione. Il giorno del Corpus cade di giovedì e potrete ammirare lo spettacolo dell’ou com balla dal giovedì stesso del Corpus Domini fino alla domenica seguente in modo che la maggior parte delle persone possano vivere questa caratteristica e centenaria tradizione.

Ragazza e l'Ou Com Balla

Molti degli abitanti di Barcellona si recano in questa occasione al chiostro della Cattedrale di Barcellona in quanto si tratta del luogo più caratteristico e conosciuto dagli abitanti di Barcellona per vedere l’ ou com balla, anche se in totale sono nove i luoghi a Barcellona dove è possibile ammirare un tale spettacolo. L’orario per vedere l’Ou com Balla varia a seconda del luogo poiché coincide con l’orario di apertura dei vari spazi in cui si realizza.

Luoghi in cui vedere l’Ou com Balla

Chiostro Cattedrale Barcellona
carrer (via) del Bisbe

Giardini del Museu Frederic Marès
plaça (piazza) Sant Iu, 5

Casa de l’Ardiaca
carrer (via) Santa Llúcia, 1

Chiostro Chiesa Santa Anna
carrer (via) Santa Anna, 29

Chiostro Basilica Immacolata Concezione
carrer (via) Aragó, 299

Parrocchia Sant Jeroni Montbau
plaça (piazza) Mossen Ferrán Paláu, 3

Giardino Ateneu Barcelonés
carrer (via) de la Canuda, 6

Palau Requesens
c/ Bisbe Cassador, 3

Chiostro Monastero Pedralbes
Baixada del Monestir, 9

Laboratorio scuola Sant Camil
carrer (via) Ercilla, 57

Mappa


Visualizzare Ou com Balla Barcelona su una mappa più grande

Ou com Balla Corpus 2017

Questo 2017 la festa del Corpus Domini si terrà giovedì 15 giugno e si potrà vedere l’ ou com balla negli spazi citati in precedenza a partire dal 15 giugno fino a domenica 18 giugno, anche se in alcuni posti si potrà ammirare l’Ou com Balla solo il giorno stesso del Corpus Domini. Programma ufficiale (catalan) per scaricare.

Galleria di foto e video

Favoritos
TripUniq IT

Newsletter irBarcelona


Seguici

Pinterest
BDTECHIE