Parco Labirinto di Horta
Favoritos

Siamo sicuri di non sbagliarci nell’affermare che il Parco del Labirinto di Horta, il cui nome originale in catalano è Parc del Laberint d’Horta, è uno dei parchi più belli di Barcellona. Qui si trova il più antico giardino della città che risale al 1802 quando il marchese di Llupià, Joan Antoni Desvalls i d’Ardena, con l’aiuto dell’architetto italiano Domenico Bagutti, progettò il giardino.

In evidenza

Situato nel quartiere di Horta, nei pressi dell’Ospedale Vall d’Hebron e del conosciuto Velodromo di Horta, il parco si trova in una zona abbastanza periferica rispetto al centro della città, ubicazione che consente di mantenere intatto gran parte del fascino originale.

Nonostante, come affermato in precedenza, qui ci sia il giardino più antico della città, il Parco del Labirinto di Horta fu reso pubblico quando la famiglia proprietaria del parco lo cedette al comune di Barcellona nel 1967 e fu aperto al pubblico quattro anni dopo. Data l’antichità del parco si rese necessaria una ristrutturazione sostanziale realizzata nel 1994 che lo riportò alla sua antica maestosità.

Cosa vedere nel Parco del Labirinto?


Il Labirinto
In fondo al parco si trova il famoso labirinto da cui il parco prende il nome, con fitti filari di cipressi che, insieme al complicato percorso, renderanno molto difficile trovare l’uscita. Durante il percorso vi imbatterete poi in una scultura di Eros e nei tipici tempietti in stile classico.

Giardini dei bossi
Questo è uno dei giardini preferiti dai bambini perché qui vi sono sculture vegetali a forma di diversi tipi di animali.

Giardino domestico
Alla fine del XIX secolo fu annesso questo giardino domestico reso ancora più bello dalla presenza di camelie, tra le altre varietà.

Giardino romantico
Si tratta di un giardino dai colori vivaci progettato nel XIX secolo in cui si trovano molti agapanti, conosciuti come fiori dell’amore.

Visita al Parco del Labirinto

Dato il costo per la conservazione e per evitarne l’affollamento, l’accesso al Parco del Labirinto di Horta è a pagamento. Il biglietto d’ingresso non è molto caro ma è sufficiente per evitarne il sovraffollamento che causerebbe il suo rapido deterioramento e intaccherebbe l’atmosfera di pace e tranquillità tipica di un luogo così speciale.

Accesso gratuito al parco

L’accesso al parco è però gratuito per tutti i residenti del quartiere e per i bambini sotto i cinque anni, i disoccupati e i pensionati. Inoltre è possibile visitare il parco gratuitamente il mercoledì e la domenica, anche se in questi due giorni l’accesso è limitato ad un numero prestabilito di persone.

Galleria di foto

Mappa


Mappa più grande

Indirizzo

passeig Castanyers y c/ (via) Germans Desvalls, Barcellona.

Orari di apertura

Gennaio, febbraio, novembre e dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Marzo e ottobre: dalle ore 10:00 alle ore 19:00.

Aprile: dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

Maggio, giugno, luglio, agosto e settembre: dalle ore 10:00 alle ore 21.00.

Prezzo d’ingresso

Intero: 2,23€.

Ridotto: 1,42€ per i bambini sotto i 14 anni e proprietari del Carnet Giove, gli studenti, i disoccupati, i gruppi e le famiglie.

Come arrivare

Metro: Mundet (linea 3).

Autobus: linee 27, 60, 76 e H14.

Favoritos

Newsletter irBarcelona


Seguici

Pinterest
BDTECHIE