Plaça Sant Josep Oriol

La Plaça de Sant Josep Oriol è una piazza che deve il suo nome al presbitero Josep Oriol, nato nel 1650 a Barcellona e beneficiario dell’annessa Parrocchia di Santa Maria del Pi, il quale dedicò la sua vita alla cura dei pazienti con meno risorse. Originariamente il luogo dove ora si trova la piazza era uno dei cimiteri della Chiesa, che, nonostante gli sforzi del clero per evitarlo, fu pavimentato per evitare i problemi connessi con la salubrità dell’aria.

In evidenza

Data la posizione centrale della Piazza di Sant Josep Oriol qui si ha un continuo via vai di gente, anche se di solito si tratta di gente di passaggio. Supponiamo che ciò sia dovuto alla fretta di molti cittadini e turisti di raggiungere un altro luogo nei paraggi e alla maestosa Chiesa di Santa Maria del Pi, la cui parte laterale cattura maggiormente l’attenzione grazie alla sua piazza.

mostra d'arte nella piazza

La nostra intenzione è di far sì che vi fermiate un pò in questa piazza a godervi i tanti piccoli particolari storici e artistici che essa nasconde.


Su cosa soffermarsi

Una volta che siamo riusciti a farvi soffermare in piazza, il prossimo passo è quello di indicarvi i vari elementi su cui dovreste concentrare la vostra attenzione perché non vogliamo che vi perdiate nessuno dettaglio.

Scultura di Angel Guimerà
Opera originale di Josep Cardona i Furro, la statua di Angel Guimerà, uno dei classici della letteratura catalana, fu fusa in bronzo da Josep M. Codina. La scultura dello scrittore e poeta guarda la facciata della Chiesa di Pi e sembra essere indifferente di fronte al passaggio della folla, con come unica compagnia quella dei pittori che ogni fine settimana espongono il loro lavoro, quasi in modo esclusivo per lui.

Palazzo Fivaller
Attualmente sede dell’Institut Català de Sant Isidre, il Palazzo Fivaller è originario della fine del XVI secolo, anche se la facciata fu ristrutturata durante il corso del XVIII secolo. Commissionato dalla famiglia Fivaller il palazzo si trova al numero 4 della piazza.

Pittori
Sicuramente la maggior parte di coloro che passano per la piazza vengono ad assistere alla Mostra d’Arte Pintors del Pi, una mostra d’arte dell’Associazione di pittori della Piazza di Sant Josep Oriol i Pi che si tiene ogni fine settimana. Questa piccola mostra d’arte conferisce alla piazza un’atmosfera bohemien simile, anche se in dimensioni più ridotte, alla Place du Tertre di Montmartre, a Parigi.

Bar del Pi
Al numero 1 della piazza, in un edificio della fine del XVIII secolo, si trova il Bar del Pi, uno dei bar più storici e iconici della città dove vi consigliamo di fermarvi a bere qualcosa, al suo interno o sulla terrazza, che regala una vista bellissima sulla piazza e da dove potrete ammirare le performance di artisti e musicisti di strada.

Bar del Pi

Lapide
Sulla parete della chiesa di Santa Maria del Pi all’angolo della Plaça del Pi e la Plaça de Sant Josep Oriol si trova una lapide di notevoli dimensioni che menziona un fatto storico: la caduta del capomastro José Mestres da un ponte senza ringhiera della chiesa, il quale nonostante le grandi dimensioni della chiesa e la notevole altezza in cui si trovava, ne uscì illeso.

Piazza del soldato sconosciuto
Sulla parete nord della chiesa si può notare una scritta che recita Plaça del Milicià Desconegut, il cui significato in italiano è Piazza del soldato sconosciuto. Si tratta di una scritta fatta da un soldato durante la guerra civile con l’obiettivo di dar nome a coloro che, in forma anonima, stavano lottando per impedire il colpo di Stato del Generale Franco. Anni dopo, già durante la dittatura, la scritta fu rimossa anche se molti anni fa iniziò a ricomparire, soprattutto dopo il restauro del 2009, grazie al quale oggi può essere vista per come fu realizzata nel 1937.

Figura di Sant Josep Oriol
In cima al portale d’ingresso ad uno degli edifici della piazza si trova la statua di Sant Josep Oriol, statua che vi sfidiamo a individuare durante la vostra visita alla piazza.

Galleria fotografica

Mappa


Mappa più grande

Indirizzo

Plaça de Sant Josep Oriol, Barcellona.

Orario del mercato dell’arte

Sabato: dalle 11:00 alle 20:00.

Domenica: dalle 11:00 alle 14:00.

Come arrivare

Metro: Liceu (linea 3) e Catalunya (linee 1 e 3).

Bus: linee líneas 59, 91 e V13.

FGC e Renfe: Catalunya.

Luoghi di interesse nelle vicinanze

La Boqueria
Palau de la Virreina
Plaça del Pi
Basilica di Santa Maria del Pi
Plaça de Sant Josep Oriol

  • 48
    Shares
TripUniq IT