Gambrinus - La Gamba (Gambereto) Mariscal

Aggiornato 23 Apr 2020

La scultura urbana Gambrinus, conosciuta anche come “la Gamba” o “la Gamba de Mariscal” (cioè, Il Gambero di Mariscal) si trova nel famoso Moll de la Fusta (in italiano Molo di legno) all’interno del Port Vell (Porto vecchio) di Barcellona. Progettato dall’artista Javier Mariscal e realizzato in polistirene espanso e poliestere, dalle esperte mani dell’artigiano Manolo Martín, “la Gamba” (il gambero) è una delle sculture che il litorale di Barcellona ereditò a seguito delle grandi ristrutturazioni di cui è stata oggetto questa parte della città in occasione dei Giochi Olimpici di Barcellona del 1992.

Javier Mariscal

Javier Mariscal è un artista e designer valenciano che dal 1970 si è stabilito a Barcellona. Molto probabilmente, ed ingiustamente, i suoi lavori sono stati eclissati dalla sua creazione più famosa: Cobi, la mascotte dei Giochi Olimpici di Barcellona 92. Gran parte del lavoro artistico di Mariscal è dedicato e relazionato a Barcellona, come il famoso logo “logo “Bar Cel Ona””, disegnato nel 1979. Il suo impegno multidisciplinare gli ha permesso di lavorare in quasi tutti i settori possibili dell’arte, portandolo anche alla co-direzione di un film animato “Chico y Rita”, in cui è possibile notare chiaramente l’impronta grafica di Mariscal.

L’enorme gambero fu collocato nel 1988 sopra il ristorante Gambrinus, uno dei cinque ristoranti che aprirono in quella area rimodellando il Moll de la Fusta e che per molti anni deliziarono con la loro gastronomia sia gli abitanti di Barcellona che i numerosi turisti che frequentavano la zona. La decisione di coronare il ristorante con il gambero fu un sotterfugio di Mariscal e del proprietario del ristorante per aggirare una legge che impediva di collocare un’insegna nella parte superiore del locale, (come si dice in Spagna “per grandi problemi, grandi soluzioni”). Per accentuare la spettacolarità, anche se il gambero gigante già di per sé dava molto nell’occhio, Javier Mariscal decise di dotare il suo gambero di chele tipiche dell’astice al posto delle gambe sottili proprie dei gamberi.

Gambrinus - La Gamba Mariscal

Dopo 10 anni di attività, il municipio di Barcellona non rinnovò la concessione ai cinque ristoranti del Moll de la Fusta, e questi dovettero cessare l’attività. Il municipio acquistò l’enorme Gambero di Mariscal, restaurandolo e ricollocandolo nel 2004 nello stesso luogo che occupava originariamente, cioè sopra la struttura che prima ospitava il ristorante, struttura che oggi è stata spogliata ed è diventata quindi un ornamento del mobiliario urbano della città.


Al giorno d’oggi, “La Gamba” è una delle sculture più amate dai bambini e fotografata dai turisti. Per quanto riguarda i cittadini di Barcellona, a noi ricorda, strappandoci un sorrido malinconico, gli emozionanti anni in cui la città ha vissuto le più importanti riforme urbanistiche e concettuali della storia di Barcellona.

Altre sculture e statue nelle vicinanze

Sia sul Moll de la Fusta che nelle vicinanze, si trovano una serie di sculture particolari, non interconnesse tra di loro ma in stretta relazione con il mare. Alcune di queste sono ‘’figlie’’ della Barcellona dei Giochi Olimpici, mentre altre accompagnano già da qualche anno tutti coloro che frequentano e passeggiano lungo il Port Vell di Barcellona.

Cara de Barcelona
di Roy Lichtenstein + info
Joan Salvat – Papasseit
di Robert Krier
Rómulo Bosch i Alsina
di Robert Krier
La parella(La Coppia)
di Lautaro Díaz Silva
Monumento a la Sesta Flota
di Gabriel Alabert
Monumento Cristoforo Colombo
di diversi autori + info

Galleria di foto

Mappa


Mappa più grande

Indirizzo

Passeig de Colom, s/n, Barcellona.

Come arrivare

Metro: Barceloneta (linea 4).

Bus: linee 39, 45, 59, 120, D20, H14, V13, V15, V17 e autobus turistico.

A piedi: la sua ubicazione rende possibile raggiungerlo da vari punti della città: la vicina Barceloneta, La Ribera – El Born o la zona bassa del Barrio Gotico di Barcellona.

Luoghi di interesse nelle vicinanze

Scultura Cara de Barcelona
Museo di Storia della Catalogna
Torre dell’Orologio Barceloneta
Maremagnum
Monumento a Cristoforo Colombo di Barcellona